Comitato Scientifico

Per la costituzione del Comitato Scientifico l’Associazione coopta esperti nazionali e internazionali di alto profilo sociale e culturale. La funzione del Comitato Scientifico è quella di poter essere organismo di consultazione per il Consiglio Direttivo. (art. 11.7 statuto)


Luigi Berzano

Professore ordinario dell’Università di Torino e membro della sezione “Sociologia della religione” della Associazione Italiana di Sociologia. Collabora con la Facoltà Teologica e l’Università Rebaudengo di Torino. Dal 2005 è membro del Comitato scientifico della Rivista Studi di Sociologia dell’Università Cattolica di Milano e dal 1992 è presidente del Centro Studio Nuove Religioni (CESNUR) di Torino.

Germana Carobene

Dal 2000 è ricercatore di Diritto ecclesiastico e canonico presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, confermato dal 2 novembre 2003.

Dal 2012 è professore incaricato di Diritto ecclesiastico e di Enti Ecclesiastici e No Profit presso il Corso di Laurea, Magistrale e Specialistica, in Servizio Sociale, Dipartimento di scienze Politiche, Università Federico II, Napoli.

Nicola Colaianni

È stato consigliere della Corte suprema di cassazione fino al 2003, quando è passato ad insegnare, fino al 2017, Diritto ecclesiastico dello Stato e diritto ecclesiastico comparato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università di Bari “Aldo Moro” e la scuola di specializzazione per le professioni forensi della stessa Università.

Già presidente della sezione pugliese della Commissione tributaria centrale, è ora presidente di sezione della Commissione tributaria regionale Lazio – sede di Roma.

Maria d’Arienzo

È Professore Ordinario di Diritto Ecclesiastico e canonico e di Diritti confessionali presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Federico II” di Napoli e Incaricato di Diritto Ecclesiastico presso l’Università della Calabria.

Patricia Duval

È un avvocato del Foro di Parigi, Francia. Si è laureata in diritto pubblico all’Università della Sorbona e si è specializzata in diritto internazionale dei diritti umani. Ha difeso i diritti di minoranze religiose e di credo in tribunali nazionali e internazionali e davanti a istituzioni internazionali come la Corte Europea dei Diritti Umani, il Consiglio d’Europa, l’Organizzazione per la Sicurezza e la Co-operazione in Europa, l’Unione Europea e le Nazioni Unite.

Vasco Fronzoni

È professore di Diritto musulmano e dei Paesi islamici presso il Dipartimento Asia, Africa e Mediterraneo dell’Università L’Orientale di Napoli nonché di Diritto ecclesiastico e Diritto islamico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università telematica Pegaso.

Laureato in Giurisprudenza e in Scienze islamiche, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Diritto musulmano e dei Paesi islamici all’Università L’Orientale di Napoli e una specializzazione in “Violence et Religion - MOOC” presso la Faculté de Théologie de l’Université de Genève.

Giuseppe Macrina

Laureato in Giurisprudenza e specializzato con lode in Diritto penale e Criminologia all’Università La Sapienza di Roma, ha lavorato presso importanti Società autostradali quale responsabile della gestione dei contratti relativi ad appalti e in tale materia ha anche pubblicato quattro libri.

Giornalista dal 1996, ha collaborato alla ”Enciclopedia delle religioni in Italia” (di Introvigne, Zoccatelli, Ippolito Macrina e Roldan), 2001.

Susan Palmer

È ricercatrice, sociologa e scrittrice nell’ambito delle nuove religioni (conosciute anche come “sette”). Ha conseguito il suo dottorato di ricerca alla Concordia University, dove è Docente Associato e Formatrice, e insegna anche nel corso "Sette e Controversie religiose”. È anche un membro della Facoltà di Studi Religiosi alla McGill University. Il suo ambito di ricerca è sempre stato quello dei Nuovi Movimenti Religiosi. Alcuni dei suoi libri riguardano temi come il carisma, genere e famiglia, millenarismo, guarigione, movimenti anti-sette.

Rosita Šorytė

Nata il 2 settembre 1965 in Lituania, nel 1988 si è laureata in Lingua e Letteratura Francese all’Università di Vilnius. Nel 1994, ha ottenuto il diploma di laurea in Relazioni Internazionali all’Istituto Internazionale di Amministrazione Pubblica di Parigi.

Aldo Natale Terrin

Docente di Antropologia Culturale e Storia della Religione all’Università di Urbino e ordinario di Scienza delle Religioni all’Istituto Pontificio di Liturgia Pastorale di Santa Giustina, a Padova. Ha insegnato all’Università Cattolica di Milano.

È un prete cattolico ed è considerato uno dei maggiori esperti europei di nuovi movimenti religioni. Ha scritto numerosi saggi e libri sul soggetto della religione e articoli sul processo della “secolarizzazione” che è in corso in Europa.