Comitato Scientifico

Per la costituzione del Comitato Scientifico l’Associazione coopta esperti nazionali e internazionali di alto profilo sociale e culturale. La funzione del Comitato Scientifico è quella di poter essere organismo di consultazione per il Consiglio Direttivo. (art. 11.7 statuto)


Michele (Michael) Amicarelli

Già docente universitario di Psicologia ed Ipnosi Clinica in Asia centrale, esercita come psicoterapeuta senior nel Regno Unito. Specialista in ipnoterapia, è membro in piena regola della propria organizzazione professionale e del Registro statale britannico sin dalla sua costituzione.

Luigi Berzano

Professore ordinario dell’Università di Torino e membro della sezione “Sociologia della religione” della Associazione Italiana di Sociologia. Collabora con la Facoltà Teologica e l’Università Rebaudengo di Torino. Dal 2005 è membro del Comitato scientifico della Rivista Studi di Sociologia dell’Università Cattolica di Milano e dal 1992 è presidente del Centro Studio Nuove Religioni (CESNUR) di Torino.

George Chryssides

George Chryssides ha studiato filosofia e teologia e l'Università di Glasgow e ha conseguito il dottorato all'Oriel College di Oxford.

Ha insegnato in diverse università britanniche, diventando capo di studi religiosi presso l'Università di Wolverhampton nel 2001. Attualmente è ricercatore onorario di ricerca in religione contemporanea alla York St John University e all'Università di Birmingham.

Il suo principale interesse di ricerca sono le religioni occidentali non tradizionali, a volte chiamate Nuovi movimenti religiosi e comunemente conosciute come "sette".

Nicola Colaianni

È stato consigliere della Corte suprema di cassazione fino al 2003, quando è passato ad insegnare, fino al 2017, Diritto ecclesiastico dello Stato e diritto ecclesiastico comparato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università di Bari “Aldo Moro” e la scuola di specializzazione per le professioni forensi della stessa Università.

Già presidente della sezione pugliese della Commissione tributaria centrale, è ora presidente di sezione della Commissione tributaria regionale Lazio – sede di Roma.

Marco Croce

Nato a La Spezia nel 1974. È Ricercatore a tempo determinato di tipo "A" in Diritto ecclesiastico e canonico dal primo novembre 2017 presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università degli studi di Firenze e afferisce alla Sezione Diritto pubblico "Andrea Orsi Battaglini".

Per gli anni accademici 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020 è titolare dei corsi di Diritto e religioni (36 ore, 6 CFU) nel Corso di laurea in Scienze giuridiche della sicurezza e di Diritto ecclesiastico (48 ore, 6 CFU) nel Corso di laurea in Giurisprudenza.

Fabrizio d'Agostini

Si è laureato in filosofia del diritto con il prof. Bobbio con una tesi sulle origini del pensiero giuridico.
Esercita la professione di avvocato civilista presso il Foro di Torino. Dirige il settore legale dello Studio DMZ (www.studiodmz.it).

Ha collaborato fino al 1977 con la Rivista internazionale di filosofia del diritto e ha pubblicato insieme al prof. Carchia sulla rivista “La questione criminale“.


Come avvocato ha difeso con estremo successo il diritto alla libertà di religione.

Maria d’Arienzo

È Professore Ordinario di Diritto Ecclesiastico, Diritto canonico e di Diritti confessionali presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Federico II” di Napoli.

È Direttore della Rivista di fascia A "Diritto e Religioni" e Direttore, con Giuseppe Cataldi, della Collana “Migrazioni Euromediterranee, Sistemi Normativi e Scambi Internazionali” per i tipi della Luigi Pellegrini Editore.

Patricia Duval

È un avvocato del Foro di Parigi, Francia. Si è laureata in diritto pubblico all’Università della Sorbona e si è specializzata in diritto internazionale dei diritti umani. Ha difeso i diritti di minoranze religiose e di credo in tribunali nazionali e internazionali e davanti a istituzioni internazionali come la Corte Europea dei Diritti Umani, il Consiglio d’Europa, l’Organizzazione per la Sicurezza e la Co-operazione in Europa, l’Unione Europea e le Nazioni Unite.

Vasco Fronzoni

È professore di Diritto musulmano e dei Paesi islamici presso il Dipartimento Asia, Africa e Mediterraneo dell’Università L’Orientale di Napoli nonché di Diritto ecclesiastico e Diritto islamico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università telematica Pegaso.

Laureato in Giurisprudenza e in Scienze islamiche, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Diritto musulmano e dei Paesi islamici all’Università L’Orientale di Napoli e una specializzazione in “Violence et Religion - MOOC” presso la Faculté de Théologie de l’Université de Genève.

Giuseppe Macrina

Laureato in Giurisprudenza e specializzato con lode in Diritto penale e Criminologia all’Università La Sapienza di Roma, ha lavorato presso importanti Società autostradali quale responsabile della gestione dei contratti relativi ad appalti e in tale materia ha anche pubblicato quattro libri.

Giornalista dal 1996, ha collaborato alla ”Enciclopedia delle religioni in Italia” (di Introvigne, Zoccatelli, Ippolito Macrina e Roldan), 2001.

Susan Palmer

È ricercatrice, sociologa e scrittrice nell’ambito delle nuove religioni (conosciute anche come “sette”). Ha conseguito il suo dottorato di ricerca alla Concordia University, dove è Docente Associato e Formatrice, e insegna anche nel corso "Sette e Controversie religiose”. È anche un membro della Facoltà di Studi Religiosi alla McGill University. Il suo ambito di ricerca è sempre stato quello dei Nuovi Movimenti Religiosi. Alcuni dei suoi libri riguardano temi come il carisma, genere e famiglia, millenarismo, guarigione, movimenti anti-sette.

Bernadette Rigal-Cellard

Bernadette Rigal-Cellard, professore ordinario, dottore di Ricerca HDR (abilitazione alla direzione di ricerca) in studi anglofoni, è professore di studi nordamericani e studi religiosi presso l'Università Bordeaux Montaigne (Francia) dove, nel 2005, ha fondato il programma di Master «Religioni e società» (multidisciplinare). È specialista delle religioni minoritarie e della loro interazione con la cultura circostante, nonché dei legami tra religioni e letterature. È vicepresidente dell'Osservatorio europeo delle religioni e del secolarismo.

Rosita Šorytė

Nata il 2 settembre 1965 in Lituania, nel 1988 si è laureata in Lingua e Letteratura Francese all’Università di Vilnius. Nel 1994, ha ottenuto il diploma di laurea in Relazioni Internazionali all’Istituto Internazionale di Amministrazione Pubblica di Parigi.

Aldo Natale Terrin

Docente di Antropologia Culturale e Storia della Religione all’Università di Urbino e ordinario di Scienza delle Religioni all’Istituto Pontificio di Liturgia Pastorale di Santa Giustina, a Padova. Ha insegnato all’Università Cattolica di Milano.

È un prete cattolico ed è considerato uno dei maggiori esperti europei di nuovi movimenti religioni. Ha scritto numerosi saggi e libri sul soggetto della religione e articoli sul processo della “secolarizzazione” che è in corso in Europa.